Rinascita, di Mario Milano

Guarda il profilo

"Sangritana"

Luci basse

quasi invisibili

si mescolano

coi neon delle stazioni

che appaiono e scompaiono

come in un sogno

un sogno irreale

mentre gli occhi

cercano ancora

nel buio della notte

qualcosa

o niente..

...E non so se vegliare

godere di questo sogno

o addormentarmi

nei miei sogni veri

piccoli pensieri

che viaggiano verso casa

più veloci del treno.



"Rinascita "

Salire

su una montagna

e non scendere

a compromessi

Sentire

la roccia sotto i piedi

e pesare

il nulla dell'avere

Udire

l'anima che sa

dell'imponderabile

Essere

cosciente di respirare vita