Giusy Gravante

giusy gravante
Cliccate sulle immagini per ingrandirle

Ha realizzato nel novembre 2003 a Trento in piazza Duomo la mostra personale "Opera Prima". Nel 2004 mostra personale al circolo culturale Simposio di Trento. Esposizioni permanenti nelle gallerie d'arte Trentine e nei numerosi locali cittadini.Esposizione permanente enoteca Araliki Hotel Accademia di Trento Esposizione dal 01 aprile al 29 luglio 2008 al bar Groff di Trento Nel 2008 ha pubblicato una mostra on line su You tube per permettere alle sue opere di fare il giro del mondo.

Prossima mostra personale dal 3 gennaio 2009 al 24 gennaio 2009 a Trento al circolo culturale Barycentro delle cooperative sociali Samuele e Delfino

Nasce nel 1972 vive e lavora a Trento.

Donna superattiva ha molteplici interessi nel campo della cultura e della comunicazione. E' curiosa ed ama conoscere cose nuove, persone lingue e culture diverse.La sua vita e' una continua sfida con se stessa: ambiziosa, tenace, fortemente testarda e motivata per le cose in cui crede. Si e' formata artisticamente nell'ambito familiare apprendendo le tecniche della pittura dalla madre e dal nonno (l'artista Cimarosa) che le hanno trasmesso biologicamente la passione.

Ha iniziato come artista spontanea producendo le sue tele con tecniche miste di pitture ad olio, pastelli, cera spatolata, applicazioni di stoffe e pietre.La sua pittura e' stimolante, sprigiona colori sgargianti su tele pallide e inanimate quasi a voler chiedere la vita. Le sue opere estrinsecano anche un linguaggio riflessivo, provocatorio,dalle forme inconsuete ed impreviste ove si riesce a percepire l'inspiegabile rapporto tra il niente e il tutto.

Nell'arte é sempre difficile dare dei giudizi. Gli accostamenti talvolta possono scadere nella retorica.Il paragone con l'arte moderna e'parzialmente insostenibile anche se traspare dalle sue opere quella voglia di surrealismo, dai colori cupi e vivaci nello stesso tempo con lunghe ombre nere. Definirei la sua arte come una vera e propria passione per i colori brillanti, abbaglianti seppur irrazionali, con tanta voglia di se.

Salvatore Arimatea
Artista e regista cinematografico
Giusy Gravante
giusy.gravante@virgilio.it
www.giusygravante.blogspot.com