Franco Zamborlin e Giorgio Barchiesi, in arte "ZamBar" presentano i personaggi di loro creazione: I PUDD - tavole a fumetti autoconclusive

ZamBar, nome d'arte di Franco Zamborlin e Giorgio Barchiesi, nasce artisticamente nel 1977, anno in cui inventa i personaggi denominati PUDD e inizia a disegnare fumetti incentrati su di essi. Nel primo anno di attività produce un albo di una sessantina di tavole contenenti strisce umoristiche, in cui la comicità, ricca di battute, gag e parodie, insiste spesso sul demenziale e sul surreale.


Poi per un periodo solo Franco Zamborlin prosegue l'attività, disegnando strisce, cartoline umoristiche e promozionali, e biglietti augurali.

Inizialmente confinata ad un ambito locale, la fama dei PUDD si allarga, interessando un pubblico crescente.



Nel 2007 rinasce il sodalizio tra i due autori, i quali danno vita al loro sito web www.pudd.it, in cui riversano buona parte del materiale prodotto fino a quel momento, e lo arricchiscono di nuove strisce, pazzamente comiche, riccamente colorate, ed estremamente esilaranti.



I PUDD sono periformi, con un nasone e due grosse narici ovali. Possono assumere una vasta gamma di colori, posizioni ed espressioni. Testa e corpo sono una cosa sola, gambe e braccia compaiono solo se necessario, in certi casi anche in soprannumero.