Franco Brighenti

In questo spazio, vi presento solo alcune opere dell'artista Franco Brighenti. Essendo la sua produzione assai eterogenea, non è possibile in questa sede rendersi conto di tutta l'intesità emotiva che questo pittore è in grado di trasmettere, né della estrema varietà di temi e complessità dei suoi quadri. Ce ne possiamo però fare una buona idea. Per comprendere in toto questo artista, vi rimando al suo sito www.artepluri.it che non mancherà di sorprendervi piacevolmente e di farvi riflettere.

Cliccate sulle immagini per ingrandirle

Prigionieri dopo la liberazione

"Auschwitz"
63,5 x 100 cm. olio su tavola 6 mm.

paura

"Paura"
50 x 70 cm. olio su tavola spatolato

"Bush paladino del mondo

"Bush paladino del mondo"
70 x 80 cm olio su tela

Pescatore in uno stagno a Lugana di Sirmione

"Pescatore in uno stagno a Lugana di Sirmione".Olio su tavola 70x80 cm.

Prigionieri dopo la liberazione

"Prigionieri dopo la liberazione"
70 x 80 cm. olio su tela

girini

"Girini"
Olio su tavola 50 x 70 cm.

Valle Fredda monte Baldo"

" Valle Fredda monte Baldo"
50 x 70 olio su tavola 3 mm.

Franco Brighenti nasce a Pozzolengo (BS) il 20-09-52. Si diploma nel '72 Perito Industriale Meccanico. Dal settembre '72 al dicembre '73 presta servizio militare nel corpo Alpini, partecipando al CAR a Cuneo e poi viene trasferito a Varna (Bressanone) all’Autoreparto Tridentina con l’incarico di autiere ed il grado di Caporale. A fine servizio viene congedato con il grado di Caporale Maggiore. Nel 74 sposa Lidia e dal matrimonio nascono tre figli: Maria (76); Matteo (78) ed Elena (84).}

Sempre nel '74 si trasferisce a Desenzano del Garda (BS) dove tutt'oggi risiede ed opera in via N.Sauro al n. 64.

Artisticamente è autodidatta.

Desidero ringraziare Franco Brighenti per aver concesso l'esposizione delle sue opere su questo sito.