Menù principale

Racconti

Poesie

Pittori

Sculture

Musicisti e cantanti

Foto e fotografi

Fumetti

Dio e la fede

 

Consigli per scrittori

Consigli per gli aspiranti scrittori

Grammatica italiana

Agenzie letterarie

Case editrici per autori esordienti

 

 

  Antonella Panepuccia
   
  www.panepucciaraku.com
   
  Ceramica Raku
   
  Cliccate sulle immagini per ingrandirle
   
  ceramica   ceramica raku    
             
             
             
    arte raku      
             
             
 

L 'Artista nata a Genazzano nel 1960  ha conseguito il diploma di Ceramista Raku presso l'Università UPTER di Roma. Ha appreso  la tecnica del tornio partecipando a stages   presso laboratori di  illustri Maestri vasai e Ceramisti Raku come Giovanni Magliano e Lorenzo Bellini. La sua espressione creativa  si caratterizza soprattutto per la costante ricerca di nuove forme espressive in tutta la loro peculiarità.  Vive da sempre a stretto contatto con la natura e non potrebbe più fare a meno dei suoi elementi essenziali: 
TERRA ARIA ACQUA FUOCO
componenti fondamentali della Ceramica Raku. Arricchisce la sua professionalità trovando spunto in un colore o una forma. Stimolata nell'immaginario creativo, viene investita dalla delicata missione di trasmettere mediante comunicazione visiva, il  sentimento, l’emozione e lo stato d'animo. Tiene mostre personali e collettive. Nel  2007   ha esposto  a  Roma  insieme ad uno dei  più  famosi  Scultori  giapponesi,  il Maestro TOSHIHIKO  MINAMOTO.   Gran parte delle opere  sono esposte presso gallerie  d'arte italiane ed estere, altre fanno parte di collezioni private.  Alcune  opere sono pubblicate su  famose  riviste d'arte e d'architettura : 4AMAGAZINE, CARNET DI VIAGGIO  ecc...
Concorsi
Nel  2002 partecipazione al I° Concorso Nazionale d’Arte Ceramica di UDINE
Nel  2004 partecipazione al  IV° Concorso Nazionale di Ceramica “BRAMARTE”    presso  "Casina delle Civette" di VILLA TORLONIA   a   ROMA .
Nel  2007  in collaborazione insieme a  460 artisti  di  23 nazioni ha realizzato con  una  sua  opera  a Paso de los Libres - Corrientes   in Argentina "PLACAS   DE ARTISTAS"    il  più  grande  murales del mondo,  che entrerà  presto nel Guinness  dei Primati.
Dal 9 al 28 Febbraio 2008  è in mostra alla  Selezione della  Biennale  Italia '08  al Museo d'Arte  Moderna e Contemporanea  delle Arti dell'Unità d'Italia  a Teano  - CE Dal  24 al 27 aprile parteciperà con 6 sculture  come tributo al grande tenore Luciano Pavarotti alla  1^ Rassegna Internazionale d’Arte Contemporanea “Arte ed Artisti di Terra Italiana” allestita  nel Castello di Capalbio a Grosseto

 

 

Commenti

 

daniela - Mercoledi, 7 Maggio, 2008 alle ore 08:38:25


commento: Ho visitato la 1 rassegna internazionale d'arte contemporanea di Capalbio ed ho apprezzato notevolmente i lavori dell'artista Panepuccia Antonella, in particolare ho apprezzato i volti Modigliani: espliciti, lineari, essenziali nelle loro espressioni. Brava, complimenti. Vorrei conoscerla meglio.