Menù principale

Racconti

Poesie

Pittori

Sculture

Musicisti e cantanti

Foto e fotografi

Fumetti

Dio e la fede

 

Consigli per scrittori

Consigli per gli aspiranti scrittori

Grammatica italiana

Agenzie letterarie

Case editrici per autori esordienti

 

 

Aforismi sulla libertà

 

Vai all'indice degli aforismi




La mia libertà finisce dove comincia la vostra.
(Martin Luther King)

Nessuno può essere libero se costretto ad essere simile agli altri. (Oscar Wilde)

Non vale la pena avere la libertà se questo non implica avere la libertà di sbagliare.
(Gandhi)

La libertà non è una cosa che si possa dare; la libertà uno se la prende, e ciascuno è libero quanto vuole esserlo.
(James Baldwin)

L'uomo può, ossia è capace di fare anche il male; ma non lo deve fare, appunto perché è male; la libertà deve usarsi solo per il bene. (Catechismo di S. Pio X)

Tutto il mondo ha capito che la libertà è solo una menzogna quando la grande maggioranza della popolazione è condannata a un'esistenza di miseria e, priva d'istruzione e d'agi e di pane, è destinata a fare da serva ai potenti e ai ricchi. (Michail Bakunin)

L’uomo veramente libero è colui che rifiuta un invito a pranzo senza sentire il bisogno di inventare una scusa.
(Jules Renard)

Non è la libertà che manca. Mancano gli uomini liberi. (Leo Longanesi)

La libertà dell'individuo va limitata esattamente nella misura in cui può diventare una minaccia a quella degli altri (John Stuart Mill)

L’uomo è nato libero, ma dovunque è in catene. (Jean Jacques Rousseau)

Dai mano libera a un uomo e te la ritroverai addosso dappertutto. (Mae West)