Menù principale

Racconti

Poesie

Pittori

Sculture

Musicisti e cantanti

Foto e fotografi

Fumetti

Dio e la fede

 

Consigli per scrittori

Consigli per gli aspiranti scrittori

Grammatica italiana

Agenzie letterarie

Case editrici per autori esordienti

 

 

Il viaggio, di Marco La Rosa

Guarda il profilo

 

 

Così io ti prendo per mano
E ti porto con me
Dietro l'angolo in mondo lontano
Per sempre nascosto dentro di te

Presente e futuro insieme abbracciati
Appaiono lì, senza nuvole e veli.
Noi qui, ad un balcone affacciati
Sguardi lontani perduti tra i cieli

Infinito sogno rincorso nel tempo

Due mani giunte e strette insieme
Donano forza ad un'anima leggera
Cammino che il mio cuore non teme
Illuminato da una luce chiara alla sera

E così ti riprendo per mano
Mi guardi e mi dici: "Lontano è il passato..."
Incrocio i tuoi occhi, note di un piano:
"C'è strada davanti, il viaggio è iniziato."

 

 

Commenti

 

erikozza - Lunedi, 17 Marzo, 2008 alle ore 19:27:51

commento: sintetica ma efficace