Menù principale

Racconti

Poesie

Pittori

Sculture

Musicisti e cantanti

Foto e fotografi

Fumetti

Dio e la fede

 

Consigli per scrittori

Consigli per gli aspiranti scrittori

Grammatica italiana

Agenzie letterarie

Case editrici per autori esordienti

 

 

L'unicorno dei miei sogni, di Valeria Bellenda

Guarda il profilo

 

Vola, cavallo alato,
lascia che la tua criniera dorata
accarezzi le nuvole;
portami alle porte del Paradiso
dove tutto combacia
dove tutto è in armonia;
fammi respirare il profumo della felicità
in una notte lunare;
proteggimi dai mari burrascosi della vita;
fammi ballare con il ritmo veloce
del tuo cuore.
Guarda! Siamo arrivati.
"Benvenuti al luogo di mezzo"
c'è scritto con pennellate argentee.
Tra sogno e realtà,
tra riso e magia,
canticchio io.
Ecco il nostro rifugio,
il nostro sogno
qui dove tutto è possibile
dove il sole non tramonta mai
il nero è solo un ricordo.

 

Passato misterioso

 

Suoni lontani
riecheggiano alla mente
emozioni confuse
di una vita che fu
di un esasperante passato
chiuso in cristalli neri e blu.

 

 

Cupido

Frecce scagliate da un arco d'oro,
teso da un Cupido
dalle bianche ali,
sfrecciano fulminee
pungendo l'aria fresca ed immobile
della sera
verso orizzonti lontani,
in cerca di
cuori da trafiggere.
L'indomani
un soffio di vento,
un sogno che vola via.
Un piccolo raggio di sole
che si affaccia timido
alla finestra del cielo
e la consapevolezza
che nuovi amori sono sbocciati.

 

Angelo

Un battito d'ali...
una piuma bianca
fluttua nell'aria...
le nuvole si diradano velocissime
ed un forte, accecante spiraglio di luce
colpisce la Terra.