Menù principale

Racconti

Poesie

Pittori

Sculture

Musicisti e cantanti

Foto e fotografi

Fumetti

Dio e la fede

 

Consigli per scrittori

Consigli per gli aspiranti scrittori

Grammatica italiana

Agenzie letterarie

Case editrici per autori esordienti

 

 

Modulazione e canzone, di Viviana Andreotti

Guarda il profilo

 

Modulazione ai toni sabbatici

Anche  nel tempo del lutto
Arriva il sabato.
Ma avrò bisogno
di giorni 
per poter vestire
ancora il trionfo barocco del dolore
che non sei mio sabato né
ginestra.

 

gli immortali (quasi una canzone libera per chi lottava una volta)

guardami, voglio vivere.
sporcarmi a bordeggiare
nei Movimenti
(e chiedermi ancora
da dove sono usciti
quei neri là
che io non li vedevo, eppure…
non c’erano ti giuro…)
ti aiuto se vuoi
a portare una parola
che pesa come una bandiera
senza vento.
e siamo vecchi a pensarla così?
 forse
piegati da un incurante vaffanculo
o da un’epirubicina
e pensi che sia una disfatta,
ma no:
tu qui
con me
su questi fogli
hai partorito
un figlio.

Viviana Andreotti