Menù principale

Racconti

Poesie

Pittori

Sculture

Musicisti e cantanti

Foto e fotografi

Fumetti

Dio e la fede

 

Consigli per scrittori

Consigli per gli aspiranti scrittori

Grammatica italiana

Agenzie letterarie

Case editrici per autori esordienti

 

 

Mamma, di Gigliola Fava

Guarda il profilo

 

Parola soave,
dolce sospiro,
tenero ricordo,
fantastica presenza,
assoluta certezza.
Tutto questo sei tu!
Stella lucente che mi guida verso l’uscita,
quando nelle tenebre della mia vita mi perdo.
Calda dimora dove posso rifugiarmi,
quando ho bisogno di protezione.
Magica oasi che mi rigenera,
quando ho sete d’affetto.
Sorgente inesauribile di Grandi e Veri Valori.
Certezza di un Amore senza fine e senza confini.
Tutto questo sei e sarai per me,
ora e sempre!
 


Gigliola Fava  

 

Commenti

 

Ranocchia - Mercoledi, 5 Novembre, 2008 alle ore 17:27:15

commento: Un mese fa, a 32 anni, ho dovuto dire per sempre addio a mia mamma;
Mai più avrò una stella lucente, una calda dimora, una magica oasi ed una sorgente inesauribile ... ma prima ho avuto tutto ciò e ringrazio mia mamma per tutto!
La parola mai esiste! Adesso lo so!
Ringrazio Gigliola per avere condiviso con me questa sua bellissima poesia che esprime perfettamente ciò che ho provato e provo tutt'ora per mia mamma, persona che amo moltissimo e che mi mancherà terribilmente.
Ranocchia