Menù principale

Racconti

Poesie

Pittori

Sculture

Musicisti e cantanti

Foto e fotografi

Fumetti

Dio e la fede

 

Consigli per scrittori

Consigli per gli aspiranti scrittori

Grammatica italiana

Agenzie letterarie

Case editrici per autori esordienti

 

 

Il lupo o l'uomo? di Gaetano Gulisano

Guarda il profilo  

 

 

Quanta ferocia in un lupo

mentre sbrana, dilania

e divora la sua misera preda.

 

Quanta ferocia in un uomo

mentre combatte, oltraggia

e uccide il suo fratello 

chiamandolo nemico.

 

Quanto terrore nella preda

mentre invano si dibatte

cercando di sfuggire ai morsi del lupo.

 

Quanto orrore nell’uomo

che per mano di un altro uomo

viene oltraggiato, combattuto

e ucciso.

 

Se il lupo non uccide e

non si nutre a sua volta

morrà.

 

Ma l’uomo che uccide

non si nutre del suo nemico.

 

Allora chi è la bestia

il lupo o l’uomo? 

 

Gaetano GULISANO

 

 

Commenti

 

Gaetano - Domenica, 16 Marzo, 2008 alle ore 12:34:59

commento: Grazie caro Carlo Ianigro per il suo bel commento alla mia poesia. Scrivendola mi appellavo al libero arbitrio, dato che noi esseri umani dovremmo avere il lume della ragione a differena del lupo. cordialmente la saluto Gaetano Gulisano.

 

carlo ianigro - Domenica, 16 Marzo, 2008 alle ore 11:08:23

commento: una bella poesia.
sentita e dolorosa che esprime un irresolubile, eterno dubbio.
putroppo la storia di caino e abele si ripeterá sempre come simbolo e divina maledizione dell'umanitá.
mi congratulo con lei, caro gulisano.
cordialmente
carlo ianigro